LEADERBOARD
Meridionale | | 17 Settembre 2018
“Diverse abilità ed inclusione”
per Musica e cultura senza barriere
“Diverse abilità ed inclusione” per Musica e cultura senza barriere

Keluna Associazione di servizio sociale, organizza un convegno tematico dal titolo “Diverse abilità ed inclusione” il 20 settembre presso il Museo Archeologico di Reggio Calabria. Il tutto rientra nella campagna di raccolta fondi per il progetto dal titolo Musica e cultura senza barriere  con l’associazione Taranta Wine Festival Associazione. Meridonare con questa nuova avventura arriva in Calabria.  Che cos’è “Musica e cultura senza barriere”? E’ un progetto che si inserisce all’interno del taranta Wine Festival. Ed ha come obiettivo la realizzazione di una giostra per bambini disabili sul lungomare di Pellaro, dove annualmente si svolge appunto il Festival. Inoltre, con questo progetto intendiamo donare al Museo di Reggio Calabria un percorso tattile per i non vedenti.  Il Tarante Wine Festival è uno dei primi Festival che unisce cultura popolare ed imprenditoria, ed è una delle poche manifestazioni collegate anche a temi sociali ed etici a Reggio Calabria. All’interno del Festival si toccano temi importanti come il bere responsabile, il contrasto alle dipendenze, la disoccupazione, la sostenibilità e l’inclusione. Fine ultimo dell’iniziativa è aiutare la Calabria a crescere nel panorama nazionale a partire dalla sua naturale vocazione turistica e produttiva, attraverso il coinvolgimento di donne e bambini.Testimonial d’eccezione della campagna il campione Amaurys Perez.

 

Tags
 
Lascia un commento

Nome

Email

Commento

2 + 2