LEADERBOARD
Meridionale | | 11 Gennaio 2019
Il Vuoto Proprio, presentato
progetto targato Meridonare- VIDEO
Il Vuoto Proprio, presentato progetto targato Meridonare- VIDEO
Grande partecipazione per la presentazione del progetto Il Vuoto Proprio, pratiche per attivazione spazio urbano assente. Lo spazio non costruito, sospeso ai margini della mappatura percettiva quotidiana ma al centro della planimetria urbana, la dialettica tra conservazione e trasformazione, tra resilienza e gentrificazione, il rapporto non risolto tra pubblico e privato, il diritto all’uso e alla città, la necessità del vuoto come realtà potenzialmente attiva, in un contesto sociale, economico e culturale dove il pieno è applicato come canone strutturale. Sono queste le coordinate entro le quali agirà Il Vuoto Proprio_pratiche per l’attivazione dello spazio urbano assente, progetto ideato da MUD_studio, sostenuto da LAN_Laboratorio Architettura Nomade e vincitore della prima edizione di CREATIVE LIVING LAB, premio bandito da MIBAC-Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e DGAAP-Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane, dedicato ai temi della rigenerazione delle periferie italiane. Il progetto, in collaborazione con Fondazione Pellegrini Pignatelli e Associazione VerginiSanità e in partenariato con Meridonare s.r.l. e Film Commission Regione Campania, è stato presentato  in occasione di una conferenza stampa presso la sede della Fondazione Pellegrini Pignatelli, in via Giovanni Ninni 4, Napoli. Alla presentazione  sono intervenuti  Filomena Carangelo (MUD_studio), Pietro Nunziante (LAN_Laboratorio Architettura Nomade), Alessandra Cianelli, Maurizio Gemma (Direttore di Film Commission Regione Campania) Marco Musella (Presidente di Meridonare s.r.l.), Alfredo Ruosi (Vicepresidente della Fondazione Pellegrini Pignatelli) Paola Silverii (Presidente dell’Associazione VerginiSanità).
Non sono mancare parole di apprezzamento dei protagonisti in merito a Meridonare e alla  prossima campagna di crowdfunding inerente all'iniziativa. 
Tags
 
Lascia un commento

Nome

Email

Commento

2 + 2