LEADERBOARD
Local | | 16 Maggio 2018
La ragazza della fontana
ritorna "Incontro con l’Autore”
La ragazza della fontana ritorna "Incontro con l’Autore”

C’è un momento nella vita di ogni adolescente che segna il passaggio all’età adulta. Le estati spensierate fatte di ritualità come mare, amici, amori e Mondiali, tutto al blando ritmo tipico del paese di provincia, lasciano il posto a paure, incertezze, al mettersi in discussione per diventare poi l’uomo o la donna che ancora acerbo cresce in noi. Questo passaggio, in “La ragazza della fontana” (ed. Scrittura&Scritture, € 13.00) è segnato da un dramma: l’omicidio di una ragazza il cui corpo è trovato nei pressi dela fontana della piazza del paese. Con l’opera prima di Antonio Benforte, giornalista e comunicatore poliedrico, social media manager del sito archeologico di Pompei e fondatore di Econote, riparte in versione “primaverile” la rassegna letteraria “Incontro con l’autore” di Libri Market.Torna dunque, dopo una breve pausa, il format di presentazioni “intime e confidenziali” ospitato dal Museum Shop & Bar nel centro storico di Napoli (Largo Corpo di Napoli), che ha lo scopo attraverso la conoscenza diretta dell’autore e il dialogo con lo stesso di incentivare e stimolare la lettura, un “invito” ai cittadini partenopei. L’appuntamento è per il 17 maggio 2018 alle ore 18.00, con l’autore a discutere del libro ci sarà Gaetano Balestra, igers campano, assistente sociale appassionato di fotografia e soprattutto di Instagram, dove è ambasciatore della bellezza paesaggistica di Napoli. La rassegna, che ha già ospitato Nunzia Marciano (“Single per legittima difesa”), Giancarlo Palombi (“Ragazzi con la Pistola”), Antonio Di Costanzo (“Scrivo solo dopo il rum”), Ivan Fedele e Rosa Alvino (“Non avrai altro Dio all’infuori di Claudio) e Marco Perillo (“101 perché della storia di Napoli che non puoi non sapere”) continuerà con Armando Grassitelli (31 maggio, “La bambina dai capelli neri neri”), Stefano Teatini (14 giugno, “Gangkou. Il cuore e l’universo”, evento co-organizzato con la cooperativa Se.Po.Fà e che rientra in RdL Lab, gli eventi collaterali del festival “Ricomincio dai libri”) e si chiuderà con Christian Capriello (28 giugno).A questa rassegna Libri Market affianca l’impegno sociale: dopo gli incontri con gli insegnanti negli istituti didattici del centro storico di Napoli e di Ponticelli, Libri Market donerà ai bambini 200 libri nell’ambito della “Giornata mondiale del gioco – Progetto Una Città per Giocare” del prossimo 26 giugno. Hashtag: #insiemepertornarealeggere

Tags
 
Lascia un commento

Nome

Email

Commento

2 + 2