LEADERBOARD
Local | | 05 Dicembre 2018
Tradizione, natura e arte
ecco il Natale a Pozzuoli
Tradizione, natura e arte ecco il Natale a Pozzuoli

Arrivano a Pozzuoli tre appuntamenti natalizi che uniscono prodotti tipici del territorio e spettacolo all’insegna della tradizione classica partenopea. La Compagnia Ditirambo metterà in scena in tre date (15 e 21 dicembre, 4 gennaio) un presepe vivente con un gruppo di ben 18 attori. Il tutto si svolgerà all’interno dell’agriturismo Il Gruccione, sulla suggestiva collina del Monte Spina (via San Gennaro Agnano, 63), grazie all’impegno dell’azienda vitivinicola Iovino e con il patrocinio del Comune di Pozzuoli. Un connubio tra eccellenze del territorio che vedrà insieme la compagnia teatrale attiva da vent’anni e punto di riferimento per gli spettacoli legati alle tradizioni campane a cura di Gaetano Basile, i prodotti agricoli di grande qualità coltivati all’interno dell’agriturismo Il Gruccione e i vini della tenuta di Antonio Iovino, in particolare, falanghina, piedirosso e spumante. Un mix perfetto per trascorrere una serata diversa in vista delle festività, con un programma ricco e articolato. Le serate inizieranno dalle 18.30 e gli spettatori verranno guidati dagli attori lungo il percorso che dall’ingresso li condurrà attraverso i vigneti fino allo spiazzo dedicato alla capanna e alla Natività. Lungo il tragitto sono previsti diversi momenti di animazione musicale e teatrale con musiche e testi presi dalla più antica tradizione natalizia napoletana. La figura narrante sarà il caratteristico Pulcinella, che guiderà gli ospiti attraverso le scene del presepe nel quale gli attori vestiranno costumi ispirati al periodo barocco come nel tradizionale presepe settecentesco napoletano.  Al termine della rappresentazione e prima della cena, che inizierà alle 20.30, è previsto un aperitivo.

Tags
 
Lascia un commento

Nome

Email

Commento

2 + 2